Il Laboratorio Nazionale di Reti e Tecnologie Fotoniche (PNTLab) del CNIT è il laboratorio di riferimento in Italia per il trasferimento di ricerca ed innovazione della fotonica applicata alla tecnologia dell'informazione e della comunicazione e ai sensori.

Con oltre 30 dipendenti fra ricercatori e tecnici e 50 professori e ricercatori universitari affiliati, principalmente della Scuola Superiore Sant'Anna, il PNTLab rappresenta il gruppo strutturato più ampio che operi nel campo delle reti e tecnologie fotoniche a livello accademico nazionale. Il PNTLab è dotato di un laboratorio completamente attrezzato per attività sperimentali nel campo della fotonica e della fotonica integrata. Inoltre forte di una collaborazione con la piattaforma tecnologica presente in INPHOTEC per la realizzazione di componenti fotonici optoelettronici e sensori, il PNTLab svolge attività di design e sviluppo di tecniche e processi di packaging per circuiti ottici integrati.

All’interno del progetto SENSOR il PNTLab è responsabile del packaging, ovvero della realizzazione dei prototipi, per quanto riguarda i sensori fotonici integrati. Tali prototipi contengono il chip fotonico disegnati dal partner Scuola Superiore Sant'Anna, la cella microfluidica disegnata ad hoc, montati su una apposita scheda e con tutti i collegamenti elettrici ed ottici necessari all'interrogazione del sensore.

Sito web: www.cnit.it